Toccarsi era il senso del loro stare insieme. Non per forza in senso fisico. Toccarsi con le parole, i sensi, col primo pensiero al mattino, con un bacio a distanza prima del sonno.
Sfiorarsi era il loro segreto.
Non c’era cosa più bella di quando, in mezzo alla gente, facevano l’amore con gli occhi.

Aurora, 16. Calabria.

"E baciami che parte il treno, ci rivedremo dentro le tue lacrime."
chasmira asked: mi divido tra Catanzaro e Cosenza, tu?

Io sto in provincia di Cosenza.

chasmira asked: anche :)

Dove precisamente? c:

Anonimo asked: Ma stai con qualcuno?

Che ti importa?

dolcezzainfinita asked: Anche io vorrei essere tra le SUE braccia. Non è un posto banale, quello è il mio posto. E le sue braccia sono il TUO posto

Esatto, aw.

dolcezzainfinita asked: Dove vorresti essere in questo momento?

Tra le sue braccia.
Sarà anche banale, me ne rendo conto, ma è il mio posto preferito quello. L’unico posto in cui vorrei sempre stare.

chasmira asked: di dove sei?

Calabria, tu?

Quanto odio le partenze.

chasmira asked: Ciaoo :)

Heey.

Anonimo asked: Mi piace un ragazzo e penso che anchio piaccio a lui ma ho paura, non ho mai avuto nessun tipo di relazione con nessuno, non ho mai baciato nessuno, non so come comportarmi

C’è sempre una prima volta, no?
Verrà tutto in modo spontaneo, vedrai.

©
©